Chi sono

Mi chiamo Antonello Di Muccio e, come ormai avrete capito, sono un link builder freelance. Dopo una laurea in Comunicazione alla Sapienza di Roma, nel 2012, quasi per caso, mi sono ritrovato catapultato nel mondo della SEO. Fino a quel momento la mia esperienza sul web era prevalentemente legata alla scrittura di testi giornalistici per un blog su Roma fondato con due amici. Nel luglio dello stesso anno ho avuto la fortuna di essere contattato da un operatore di gioco molto conosciuto in Italia ed all’estero per occuparmi della redazione di testi SEO oriented per le loro campagne di link building.

Questo è stato il primo vero passo nell’universo SEO, mondo che fino ad allora era per me praticamente sconosciuto. Da quel momento mi sono incuriosito al posizionamento sui motori di ricerca ed in particolare a tutte quelle attività prettamente off-site, come appunto la link building. Ho cercato di studiare ed apprendere il più possibile dalle persone e dai manager che ho incontrato e che continuo ad incrociare nel mio percorso.

Lo step successivo è stato quello di creare una rete di contatti con centinaia di editori web con cui ancora oggi ho un rapporto di collaborazione ed in molti casi di amicizia. E’ ovvio che la mia prerogativa, nei loro confronti, è quella appunto di aumentare i guadagni attraverso la pubblicazione di articoli di link building.

Se da una parte ci sono gli editori online che mettono a disposizione i propri siti web per le pubblicazioni, dall’altra è necessario avere dei clienti che permettano di monetizzare. Tra i miei clienti ho il piacere di avere diverse web agency molto apprezzate in Italia ed all’estero, che hanno deciso di affidarsi ai miei servizi per migliorare e velocizzare i processi di acquisizione dei links ed in alcuni casi anche per la redazione di testi SEO oriented. Oltre alle web agency ho rapporti con diverse multinazionali presenti nel nostro paese e con editori online a cui fornisco servizio di SEO copywriting e analisi SEO ad ampio raggio atte a migliorare la loro presenza online.

“L’unico modo di fare un ottimo lavoro è amare quello che fai. Se non hai ancora trovato ciò che fa per te, continua a cercare, non fermarti, come capita per le faccende di cuore, saprai di averlo trovato non appena ce l’avrai davanti. E, come le grandi storie d’amore, diventerà sempre meglio col passare degli anni. Quindi continua a cercare finché non lo troverai. Non accontentarti. Sii affamato. Sii folle”. Queste parole del compianto Steve Jobs per raccontarvi che la SEO più che un lavoro è una passione, un amore che una volta conosciuto difficilmente l’abbandonerai. Sì, mi sento fortunato nel fare quel che faccio.